News

Convegno "Dall’Università all’Ospedale: Anestesia e Rianimazione 2022"

05 agosto 22

Rapporto AlmaLaurea 2022: Infermieristica prima per occupazione tra le lauree sanitarie

26 luglio 22

Seminario Erasmus + 2021/22

15 luglio 2022

Bando per il Trasferimento in ingresso da stesso corso

04 luglio 2022

Eventi "Caffè SCIENZA VIGNOLA 2022" 6° edizione

10 giugmo 2022

Unimore RUN

31 maggio 2022

Seminario "La gestione del paziente politraumatizzato nel contesto extraospedaliero"

23 maggio 2022

Seminario "Algoritmi infermieristici avanzati nel set del 118 dell’Emilia-Romagna” giugno e luglio 2022

23 maggio 2022

Seminario "La gestione del paziente politraumatizzato nel pronto soccorso dell’ospedale civile di Baggiovara" giugno e luglio 2022

23 maggio 2022

Seminario "Triage Globale" 17 giugno e 5 luglio 2022

23 maggio 2022

English version Portugues

Corso di Laurea di Qualità Accreditato dal 2016

Primo in Italia ad ottenere l'Accreditamento

L’Università di Modena e Reggio Emilia si colloca tra i primi atenei, ad aver ottenuto l'accreditamento periodico della sua sede e dei suoi corsi di studio, una certificazione di qualità adattata al sistema universitario italiano.

Il riconoscimento è stato attribuito dall'Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR) al termine di un attento processo ispettivo.

Ma cosa significa avere ottenuto l'Accreditamento?

Significa che il Corso è capace di garantire agli studenti e alle loro famiglie una progettazione e gestione del percorso formativo di qualità, mediante l’impiego di adeguate metodologie didattiche, di risorse umane e strumentali capaci di supportare adeguatamente la crescita formativa di ogni studente, in linea con quanto richiesto dal mercato del lavoro.

Per approfondimenti si rinvia al Rapporto approvato dal Consiglio Direttivo dell’ANVUR il 06 aprile 2016.

Chi è l'infermiere

L'infermiere è un professionista sanitario che partecipa direttamente all'identificazione dei bisogni di salute della persona, formula i relativi obiettivi, pianifica, gestisce e valuta l'intervento assistenziale infermieristico, agendo sia individualmente sia in collaborazione con altri operatori sanitari e sociali.

Per essere infermiere occorrono attitudini personali, motivazioni e una rigorosa formazione dal punto di vista umano, scientifico, tecnico e pratico

Gli ambiti lavorativi

La Laurea in Infermieristica abilita all'esercizio della professione in Italia e nelle nazioni dell'Unione Europea e con l'iscrizione all'Albo professionale permette di prestare la propria opera:

  • Negli ospedali pubblici e privati, in tutte le unità operative e servizi (terapia intensiva, pronto soccorso, 118, cardiologia, pediatria, chirurgia, sala operatoria, medicina, riabilitazione, ambulatori ospedalieri, etc.)
  • Nell'assistenza domiciliare e territoriale (domicilio del paziente, centri e ambulatori specialistici, ambulatori infermieristici,studi associati di medici, case della salute, hospice, servizi per anziani e disabili, farmacie, industrie, esercito e forze dell'ordine, centri di vacanza, navi da crociera)
  • In attività di ricerca e di docenza presso le Università e le strutture sanitarie
  • Nei servizi di prevenzione e sanità pubblica
  • In regime di dipendenza o libero-professionale

Obiettivo del Corso

L'obiettivo del Corso è formare professionisti capaci di fornire prestazioni preventive, curative, palliative e riabilitative, di natura tecnica, relazionale ed educativa, nei confronti delle persone sane e malate, delle famiglie e delle comunità.

Obiettivi formativi e percorso formativo

Profilo professionale

Risultati di apprendimento